Aìtala: un sorso di vino siciliano

76

Aìtala, vino siciliano della famiglia Trefiletti a Castiglione di Sicilia viene prodotto da una coltivazione di vigneti che utilizza la medesima dedizione ed attenzione del capostipite  Carmine Trefiletti.

È stata l’esperienza in America di Carmine Trefiletti a far nascere in lui la passione per la coltivazione dei vigneti e per la produzione di un vino che veniva esportato in tutto il mondo e soprattutto in America. L’azienda vinicola Aìtala ricade nel versante settentrionale del monte Etna il vulcano attivo più alto d’Europa. Il suolo dei vigneti è di origine vulcanico e deriva dal disfacimento delle masse laviche che in certe aree pianeggianti alle pendici del vulcano, hanno originato vaste estensioni sabbiose, di colore nerastro, profondi e molto fertili.

Grazie al clima del versante settentrionale dell’Etna, molto mite, i vigneti hanno la possibilità di crescere in un ambiente molto favorevole che permette, insieme alla sapienza di coloro che si occupano delle vigne, di produrre un vino dalla qualità eccellente.

Sono quattro i vigneti dell’azienda Aìtala, tutti posizionati ad un’altitudine che varia dai 500 ai 750 m sul livello del mare e precisamente in contrada Solicchiata, a Castiglione di Sicilia, in contrada Martinella e Vignazza, a Linguaglossa e in contrada Terremorte a Piedimonte Etneo.

I vini prodotti sono della qualità Etna Rosso, Etna Bianco, Nerello Mascalese e Syrah.

Bere il vino Aìtala significa bere un sorso di Sicilia dove tutti gli odori e i profumi della campagna riescono a catturare il gusto e a riscaldare il cuore.

Acquista online il vino siciliano Aìtala su La Sicilia Store

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.