Azienda Agricola Falcone: l’origine di Aitho Etna Rosso DOC

98

L’azienda agricola Falcone nasce dalla convinzione che per produrre un buon vino si debba partire dalla cura del terreno e da una passione per l’agricoltura dei progenitori degli attuali conduttori dell’azienda.

Sin dal 1990 il terreno e la vigna di famiglia vengono valorizzati reimpiantando un vecchio vigneto sul versante sud/ovest del vulcano Etna ricadente in area DOC Etna nel territorio di Santa Maria di Licodia, un paesino in provincia di Catania. Nel 2012 nasce il primo vino imbottigliato dell’azienda agricola Falcone: l’Aitho Etna Rosso DOC, un vino elegante e di carattere che ha reso fieri e orgogliosi i componenti della famiglia Falcone. Alberto Falcone è il primo a credere nelle reali potenzialità del vigneto donato dal padre Giuseppe e poi, le figlie Velia e Francesca uniscono lo studio universitario alla promozione e alla cura dei rapporti con i clienti della azienda Falcone, sempre sorvegliate nel loro lavoro dall’occhio vigile della madre Loredana.

Il vigneto dell’azienda agricola Falcone è stato impiantato rispettando le regole rigide del disciplinare di produzione Etna DOC.  Il sistema a spalliera consente una coltura meccanizzata, pur senza tralasciare le tradizioni e valutando con attenzione le esigenze vegeto-produttive del vitigno impiantato, cioè il Nerello Mascalese. La superficie del vigneto è di circa 30.000 mq. (3 ha) di cui circa 27.000 vitato interamente a Nerello Mascalese.

Un vero sorso di Sicilia oggi disponibile anche online.

Acquista subito l’Aitha Etna Rosso DOC dell’azienda agricola Falcone

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.