Azienda Agricola Zito: olio siciliano come essenza dell’isola

27

Azienda Agricola Zito è una delle aziende storiche siciliane che ha origini antichissime: sembra infatti che l’attività olivicola di Azienda Agricola Zito si può far risalire all’anno 1750, anche secondo i manoscritti conservati nel museo di storia di San Marco d’Alunzio e in parte nella biblioteca personale dell’Azienda Zito.

Gli ulivi dell’Azienda Agricola Zito sono dei veri e propri monumenti celebrativi della Sicilia e sono ubicati in contrada Cuba, nome che trae origine dalla vicina Kùbos (chiesa) greco bizantina ancora oggi ben visibile nella zona.

La famiglia Zito discende dai conti di San Marco, i cosiddetti Filiangeri che passarono in Sicilia con i Normanni intorno l’anno 1100 e per oltre 400 anni si è occupata degli uliveti di famiglia: nei primi anni del 1900 i fratelli Don Vincenzo e Don Stapino Zito cominciarono un’opera di ammodernamento aziendale come la ristrutturazione dell’antico frantoio rinascimentale.

Oggi la realtà aziendale è stata raccolta dai figli di Agostino ovvero Vincenzo e Ninì Zito che, negli ultimi 10 anni, hanno rivoluzionato l’aspetto dell’azienda fornendo le più moderne tecnologie in ambito agrario e olivicolo, conservando sempre quell’essenza di Sicilia che è racchiusa nell’olio extravergine Zito sin dalla notte dei tempi. Passato e presente si proiettano energicamente in coloro che hanno contribuito e contribuiscono a rendere l’Azienda Agricola Zito una vera e propria essenza di Sicilia, goccia dopo goccia.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.