Olearia Jonica: una spremuta di olive siciliane

96

L’Olearia Jonica ci insegna che l’olio è un prodotto prezioso, frutto della terra ma anche del lavoro costante ed esperto dell’uomo. L’olio è sempre stato e sempre sarà un elemento portante dell’economia del paese produttore, in questo caso della Sicilia.

Nel 1930 nasce il primo frantoio dall’idea e la cura di Sebastiano Messina. Oggi Olearea Jonica produce olio extra vergine di oliva da tre generazioni negli uliveti di Acireale e Randazzo. L’azienda si occupa di Produzione di olio locale in Zona Etnea dalle Cultivar di Nocellara e Mandozzese (Brandolfina) e di molitura conto terzi.

La pianta dell’olivo è originaria delle regioni a nord-est del Mar Caspi, ma è molto presente nel bacino del Mediterraneo, soprattutto nelle fasce collinari e montane delle zone costiere, e sa adattarsi anche ad altre zone se riesce trovare il giusto grado di irrigazione e dei terreni idonei. La sua diffusione in Sicilia ha subito fasi alterne in base alle varie dominazioni, ma fu soprattutto sotto la dominazione Spagnola che la diffusione dell’olio raggiunse in Sicilia il suo momento d’oro.

Durante i periodi di raccolta si può anche acquistare da Olearia Jonica l’olio a bocca di frantoio. È possibile quindi assistere all’intero ciclo di lavorazione delle olive e acquistare direttamente l’olio appena spremuto dalle olive. Olearea Jonica oltre alla vendita diretta in loco, effettua spedizioni in tutta Italia, diffondendo il sapore dell’olio siciliano in tutto il mondo.

Acquista online l’olio di Olearia Jonica su La Sicilia Store

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.