Tenuta Papale: il cuore pulsante della Sicilia nelle persone che ogni giorno gustano le nostre bontà

23

La Tenuta Papale si dedica alla coltura e alla raccolta dei frutti maturati in Sicilia da oltre un decennio: la Tenuta Papale è formata da persone che, da sempre, sono spinte da una forte passione e da un legame indissolubile con le radici dell’isola. L’obiettivo principale della Tenuta Papale è quello di assicurare ai clienti le migliori prelibatezze artigianali, rigorosamente a Km0.

Le condizioni climatiche favorevoli della Sicilia e le caratteristiche organolettiche del territorio vulcanico hanno fatto in modo  di raggiungere nel tempo risultati importanti, soprattutto nella produzione di olio e di vino, sia in termini di produttività che di eccellenza.

Il terreno votato a coltivazione vinicola e localizzato su pietra lavica ed è a circa 750 metri di altitudine, coltivato con uve Nerello Mascalese e Nerello Cappuccio, particolarmente indicate per la produzione di vini giovani e freschi, ma anche di uvaggi più complessi e strutturati, come ad esempio l’Etna Rosso.

La varietà di ulivo prediletta nella Tenuta Papale è la Nocellara Etnea che tra l’altro è considerata tra le migliori cultivar italiane per le sue intrinseche peculiarità e per l’aspetto vigoroso.

Amore per la tradizione e rispetto della natura sono i valori guida che ispirano quotidianamente il lavoro dell’azienda agricola, perché la Tenuta Papale vuole garantire ai clienti sempre e solo prodotti genuini e di alta qualità.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.